Come pulire la tua casella email velocemente

Avere la casella Gmail di posta elettronica bella pulita e in perfetto ordine è uno dei sogni più mostruosamente proibiti dei moderni uomini d’affari, o no?

Ma riuscire a svuotare la tua posta in arrivo è altrettanto impossibile, vero?
È una sfida ad armi impari, da Davide contro Golia.

Esiste dunque qualche strumento che possa aiutare chi riceve decine o centinaia di mail al giorno a mantenere nella propria casella solo poche email davvero importanti?

C’è un modo per rimuovere per sempre (o quasi) quel numero spropositato di email collegate a mailing-list e newsletter infinite, senza dover fare unsubscribe una alla volta?

Per molto tempo ho pensato di no e alzato bandiera bianca.

Clicca qui sotto per ascoltare la versione audio di questo post.

Poi, quasi per caso, ho scoperto un tool strepitoso per Gmail, gratuito e super efficace che fa esattamente queste 3 cose:

  1. rimuove in blocco le sottoscrizioni inutili di posta elettronica
  2. raggruppa le email meno importanti in una specie di rassegna stampa
  3. lascia nella posta in arrivo quelle poche mail davvero importanti

Era da un bel po’ che volevo parlarne e, finalmente, oggi sono riuscito a registrare questo breve tutorial.

Il software si chiama Unroll.me, è gratuito e ti permetterà davvero di svuotare velocemente la tua casella email e mantenerla sgombra anche per le settimane a venire.

Questo vuol dire che la mia inbox Gmail sarà quasi vuota per sempre?

Sarei tentato di risponderti di sì, ma preferisco un “quasi”.

Perché se tu continui, come me, a:

  • sottoscriverti a nuovi programmi di formazione (e alle relative newsletter)
  • scaricare materiale gratuito
  • testare gli ultimi software nel cloud

è inevitabile che col tempo un po’ di spazzatura o spam si accumuli nella tua posta in arrivo.

Tuttavia, se prendi l’abitudine di fare quella semplice procedura di pulizia “in massa” e controllo che ti insegno nel video qui sopra, basteranno davvero pochi minuti per rimettere in ordine la inbox su Gmail e avere, di nuovo, una casella email bella pulita.

Dopo 2054 newsletter inutili (o quasi) non posso che essere un utente incallito e super soddisfatto di Unroll.me.

come svuotare la posta di gmail rapidamente

Lancio una sfida al pulitore di email più veloce e spietato

Queste le semplici regole per partecipare al concorso:

  1. Agganciare Unroll.me alla propria casella email su Gmail (non funziona con altri provider)
  2. Eliminare quante più sottoscrizioni inutili dalla posta in arrivo (v. immagine sopra)
  3. Scrivere nei commenti qui sotto quanti morti ci sono stati (o mettere lo screenshot su questa pagina facebook)
  4. Lasciare una breve riflessione personale, del tipo “non avrei mai immaginato di essere registrato a tutte queste mailing-list”
LEGGI ANCHE  Gestire il tempo lavorando da casa: l'esempio di una content editor e content strategist

Buon lavoro e… via alla sfida!

ATTENZIONE: Questo è solo per gli utenti più accaniti e avanzati di GMail

Se non solo vuoi svuotare la tua casella email rapidamente ma, soprattutto, vuoi imparare a gestirla in modo efficace (e spiegare pure ai tuoi dipendenti zucconi come fare) questo programma è quello che fa al caso tuo e ti permetterà di:

  • mantenere GMail sempre in perfetta efficienza (vuoto e in ordine)
  • velocizzare e automatizzare i task più ripetitivi attraverso filtri e scorciatoie
  • capire istantaneamente quali sono le mail importanti e quali possono aspettare
  • non dimenticarti più di rispondere a una email “a scadenza” MA senza essere costretto a tenerla nella posta in arrivo
  • sapere come configurare il tuo pc, smartphone e/o tablet nel modo corretto (ce ne sono almeno 3), per non trovarti a bloccato a bestemmiare mentre non riesci a fare o trovare quello che avevi visto (da un’altra parte) fino a poco prima

Il programma più avanzato in Italia per sfruttare al massimo la tua email professionale

Post Consigliati

Come Pulire le Icone del Desktop di Windows e MAC Nei 10 anni in cui ho fatto l'informatico ho visto desktop di tutti i tipi e colori sotto Windows: pieni di icone da far venire giramenti di testa con sfondi del desktop raccapriccianti e fl...
Studio Shock: 30 ore alla settimana per controllar... È decisamente grossa e anche un bel po' imbarazzante... 30 ore alla settimana è il "tempo perso" speso da un lavoratore americano medio (che non credo sia molto diverso da un italiano medio, a parte c...
Come trovare Clienti e Collaboratori con LinkedIN Ho intervistato Luciano Cassese, formatore, marketer e super-esperto di LinkedIN come strumento principe per trovare nuovi clienti e selezionare validi collaboratori a costo quasi zero. Nella r...

10 pensieri riguardo “Come pulire la tua casella email velocemente”

  1. Ciao Davide, grazie!
    Verificherò la sua funzionalità e ti farò sapere, ma credo sia uno strumento utilissimo!!!

  2. il problema non è quello che sottoscrivo ma tutte quelle che arrivano da questi servizzi
    Profit_Coach tramite studioserver.com.br
    il link unsuscribe non funziona e tutte le volte ti arriva da una mail diversa e l’unsuscribe è su un sito diverso. li mi sa che non ci puoi fare nulla, appena ti disiscrivi il giorno dopo ti arriva un altra mail di spam e se clicchi il link unsuscribe il sito è uguale ma un un dominio e una lista spam diversa.
    i domini unsuscribe sono tutti situati a panama
    come posso risolvere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *