I 20€ meglio spesi per pubblicare il mio libro su Kindle

creare file mobi per kindle

Sarà certamente capitato anche a te in questi anni, ma quando stamattina ho ricevuto una mail (e ho visto l’allegato relativo) mi sono detto:

sono stato davvero un cretino

Quando, quasi un anno fa, ho pubblicato la prima edizione del mio libro non conoscevo ancora molte finezze collegate al mondo dell’editoria.

Oggi invece un po’ di esperienza me la sono fatta e posso candidamente ammettere di poter dispensare qualche interessante suggerimento sul tema.

Il problema “classico” di chi parte a bombazza col primo libro è quello di ha fretta di concludere, di pubblicare e vedere quanto vende e cosa ne pensa la gente.

Il che, intendiamoci, non è Satana… tuttavia devi anche considerare l’effetto boomerang collegato ad alcune scelte un po’… avventate.

In questo articolo ti parlo di quella che ha impattato di più sulla qualità percepita del mio libro, soprattutto la versione Kindle e che tu potrai risolvere con pochi euro e senza fare praticamente nulla.

Sei pronto?

 

Il problema della conversione in formato kindle

Devi sapere che, quando hai il tuo bel libro in formato Word, pdf o simili, prima di pubblicarlo su Amazon, devi provvedere a convertirlo.

O, per essere più precisi, tu puoi inserire la versione Word nella piattaforma e lasciare che ci pensi lei a fare la conversione…

Peccato che, se hai parecchie immagini, riquadri di testo, link un po’ complessi e, in generali, artifici grafici di qualunque tipo, il risultato finale non è ottimale.

Intendiamoci… non è che faccia schifo, anzi il 95% del lavoro è giusto.

Tuttavia posso assiscurarti che basta un 5% di sballato a dare una pessima immagine del tuo libro.

Un cliente abituato a leggere quasi tutto su Kindle ha sviluppato un gusto “raffinato” e si accorge al volo se il tuo libro è stato creato IN CASA o da un professionista.

Nel mio caso accadde lo stesso.

Penso di aver ricevuto una decina di mail dai lettori che, pur contenti del libro, si lamentavano del fatto che alcune parti non risultavano leggibili.

problemi conversione kindle

Non sapendo come risolvere il problema (anche perché mettermi a smanettare con l’editor di kindle era proprio l’ultima cosa che mi passava per la testa) decisi di mandare loro una copia in PDF del libro.

Così avrebbero pututo leggere anche le parti incomprensibili.

Poi venne il momento della seconda edizione, con 3 nuovi capitoli e qualche bonus aggiuntivo…

 

Decisi di cambiare tattica e di non commettere lo stesso stupido errore

Andai su Fiverr, presi un tra i migliori editor di kindle, gli mandai la bozza del libro e gli chiesi:

quanto mi costa?

Lui sparò la cifra esorbitante di… 25 EURO (che stavo per accettare ad occhi chiusi)

LEGGI ANCHE  Se vuoi Pubblicare un Libro questa non devi perdertela per niente al mondo

Io mi ricordai di avere amici in Scozia e a Genova, oltre che di avere sangue di Comasco marcione nelle vene e gli tirai il collo a 20 EURO. 🙂

lyubomyr (questo il nome in codice su Fiverr) accettò e in 4 giorni mi mandò la versione aggiornata per kindle.

Perfetta, senza una sbavatura.

Tempo totale impiegato? Forse 15 minuti.

fiverr conversione libro in kindle mobi

 

Ora tocca a te

Vale dunque la pena tenere questi 20 euro in tasca e fare una figura da cioccolataio con i tuoi lettori?

Io penso proprio di no e proprio per questo ti consiglio, quando dovrai pubblicare il tuo primo o il prossimo libro, di non pensarci 1” e di appaltare a qualcuno questo lavoro.

Concentrati piuttosto su come trasformare il tuo libro in uno strumento di marketing e di vendita.

Con 20 EURO ti levi istantaneamente dalle palle:

  • il tempo che dovresti dedicare per imparare come fare l’editing di un kindle (scusa, ma sei scemo? Vuoi campare di editing o di scrittura e facendo corsi?)
  • le mail di lettori imbufaliti che non riescono a leggere il tuo libro
  • i bonus che potresti giocarti per compensare i lettori insoddisfatti

Sinceramente, ne vale davvero la pena per così poco?

Buona delega!

 

Aspetta, non ti ho ancora detto tutto…

C’è una cosa che devi sapere prima di metterti in pista e di pubblicare il tuo libro online.

Qualcosa che può fare davvero la differenza tra un lavoro super (che dà risultati in poco tempo) e un lavoro… amatoriale (che sai quando inizi, ma non quando finisci).

Non è per tutti, certo, ma solo per chi è davvero intenzionato a:

  • pubblicare rapidamente il suo libro
  • senza errori di nessun tipo
  • dedicando solo pochi minuti a tutta la parte gestionale (che non è affatto banale e può trasformarsi in un incubo)
  • ottenendo un lavoro professionale e da fare invidia ai suoi concorrenti (o per fare colpo tra i suoi amici e colleghi)
  • evitando di dover perdere intere giornate a imparare stupide conoscenze tecniche che non gli torneranno mai utili in futuro
  • avendo la certezza quasi matematica di vedere il proprio libro tra i best seller e non relegato in fondo a qualche classifica di Amazon

Dunque, se pensi di rientrare nella categoria qui sopra, o vuoi anche solo capire come puoi velocizzare di molto la pubblicazione del tuo libro su Amazon Kindle, questo è il servizio che potrebbe fare al caso tuo.

Si chiama Self Publishing Vincente e lo ha creato alcuni anni fa il mio amico e partner Emanuele Properzi, l’esperto #1 in Italia per tutto quello che riguarda la pubblicazione di un libro in autonomia, senza passare attraverso le case editrici.

LEGGI ANCHE  Come guadagnare 1.000 euro all'ora (senza rubare)

self publishing vincente

Ti ripeto, non è un servizio per tutti, ma solo per chi ama fare le cose bene, rapidamente ed è orientato ai massimi risultati.

==> Se rientri in questa categoria, questo è LA SOLUZIONE ideale per te, che ti raccomando e ti garantisco personalmente.

 

P.S. Se non hai ancora provato i servizi professionali di Fiverr ho creato un videotutorial che ti mostra passo-per-passo come selezionare, assumere e gestire il tuo primo freelancer.

È una guida gratuita e la trovi a questo indirizzo.

Post Consigliati

Come scegliere il tuo prossimo libro (o corso) sen... Oggi voglio condividere con te un segreto che ti consentirà di far fruttare al meglio lo studio dei materiali informativi che hai acquistato di recente. Di qualunque tipo essi siano: libri, cor...
Se vuoi Pubblicare un Libro questa non devi perder... Sono appena tornato da 15 gg al mare e, come inevitabile, ho trovato tantissime cose da fare. La principale quella di lanciare il prossimo webinar con Emanuele Properzi - giovedì 30 alle 21:00....
Segretaria Virtuale: 31 Compiti da delegare subito Se non hai mai avuto un'assistente virtuale o l'hai usata solo per piccoli lavori saltuari, ecco alcuni suggerimenti molto semplici su come puoi trasformarla in segretaria virtuale e farti aiutare al ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *